LA COMMEDIA INFERNALE”.

I bambini hanno voluto rappresentare la Divina Commedia con l’ INFERNO ed il PARADISO, inserendola nel contesto della raccolta DIFFERENZIATA, tema di grande attualità nella società odierna.

La commedia della VITA si fa INFERNALE, se l’uomo non è in grado di differenziare rifiuti di ciò che è il suo cibo quotidiano.

L’uomo sarà l’artefice di un mondo alla rovescia e meriterà solo l’Inferno con le sue fiamme, inteso come INQUINAMENTO TOTALE “Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai nella SPAZZATURA ché la diritta via era smarrita”.

Al contrario,se saprà aderire alla RACCOLTA DIFFERENZIATA e contribuire al RICICLO, avrà la possibilità di VIAGGIARE, come Dante, in un MONDO MIGLIORE, fantastico e colorato e meritarsi, come il grande poeta, il Paradiso, inteso come il VIVERE A DIMENSIONE UMANA.

“Nel ciel che più che più della sua luce prende fu’io…..”

Solo allora l’ uomo sarà il “geometra” della sua grande opera d’arte, della sua Divina Commedia e,avendo dimostrato il suo AMORE PER LA VITA, “….l’amor che move il sole e l’altre stelle” meriterà una CORONA D’ALLORO.

                                      

132887
TodayToday50
YesterdayYesterday143
This_WeekThis_Week283
This_MonthThis_Month2660
All_DaysAll_Days132887